Auguri mamma!

Se io fossi, mamma, un uccellino

che vola nel cielo profondo

vorrei offrirti il mio canto

più dolce, soave, giocondo.

Ma essendo solo un bambino

e non avendo che il cuore,

ti voglio stare vicino

per offrirti tutto il mio amore.

Cosimo

Cosimo - L'Arcobaleno 2015
Cosimo – L’Arcobaleno 2015

Già una settimana prima del girno della festa della mamma, Cosimo si sveglia e, rigirandosi ancora nel suo lettino, inizia a recitarmi questa poesia. E oggi tutti insieme… non c’è regalo più bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.